Rimini, 21 maggio 2008: La storia a memoria. Voci, testimonianze, memorie del territorio e della gente. Al convegno, organizzato dal museo etnografico di Santarcangelo e dalla Provincia di Rimini è presente anche il "Giardino dell'Esperienza".

La storia orale è un'arte, oltre che dell'ascolto, della relazione: la relazione fra persone intervistate e persone che intervistano (dialogo); la relazione fra il presente in cui si parla e il passato di cui si parla (memoria); la relazione fra il pubblico e il privato, l'autobiografia e la storia; la relazione fra oralità e scrittura. Obiettivo specifico del progetto "La storia a memoria", promosso dall'Istituto Musei Comunali di Santarcangelo di Romagna in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della Provincia di Rimini, è quello di realizzare nella pratica la raccolta, archiviazione, studio, comunicazione dei racconti di vita attraverso la collaborazione fra tutti gli interessati alla raccolta, studio e riflessione sulle fonti orali e scritte del quotidiano. Una delle prospettive di La storia a memoria è accrescere la consapevolezza partecipativa alla vita civile, come partecipazione dei protagonisti della storia intesa come "tempo vissuto e tramandabile" non come astratto svolgimento cronologico. È questo dato che consente di porre il problema di una migliore rappresentatività politica e sociale degli individui in un contesto come quello delle società mediatiche in cui il dominio dell'informazione è incontrollato e viene a mancare l'informazione che ha origine dall'esperienza vissuta.

Al fine di promuovere il progetto e avviare l'azione di coordinamento provinciale fra tutti i soggetti, pubblici e privati, è organizzato il convegno I tesori della vita quotidiana, nelle due parti:

1. Metodi, dialoghi e politiche della ricerca di base, nella quale interverranno i rappresentanti di esperienze significative a livello nazionale

2. Le voci, gli archivi e politiche della ricerca di base, nella quale sarà data voce ai protagonisti della ricerca in ambito provinciale. Per il Giardino dell'esperienza interverrà nel pomeriggio Davide Schinaia

 

PROGRAMMA

Ore 9,30

Metodi, dialoghi e politiche della ricerca di base

Apertura del convegno:

.Marcella Bondoni (Assessore alla Cultura, Provincia di Rimini)

.Laura Carlini (Responsabile Servizio Musei dell'Istituto per i Beni Culturali dell'Emilia Romagna

.Paolo Foschi (Presidente dell'Istituto Musei Comunali di Santarcangelo)

Introduce e presiede Stefano Pivato (Università di Urbino)

 

Interventi:

.Duccio Demetrio (Università di Milano, Bicocca) - Libera Università dell'Autobiografia di Anghiari

.Natalia Cangi - Vice Presidente Fondazione Archivio Diaristico Nazionale Pieve S. Stefano

.Caterina Di Pasquale (Università di Firenze) - IDAST iniziative demo-etno-antropologiche e di storia orale in Toscana

.Pietro Clemente (Università di Firenze) - SIMBDEA Società Italiana per Museografia e i Beni Demoetnoantropologici

 

Comunicazioni:

.Valentina Zingari, Antropologa - Progetto archivi orali provincia della Savoia (Francia)

.Beatrice Carmellini - Mnemoteca del Basso Sarca (Arco - TN)

.Giovanna Gazzoni, Mario Turci - "La storia a memoria", presentazione del progetto provinciale

 

Ore 14,30

Le voci, gli archivi e la ricerca locale

Immagini, filmati, materiali, esperienze di ricerca: la voce dei protagonisti nella Provincia di Rimini. Intervento sul Giardino dell'Esperienza, realizzato nella Provincia di Rimini da Maan e Teatro dei Cinquequattrini.

Introduce e presiede Mario Turci - Istituto dei Musei Comunali - Santarcangelo di Romagna.

 

Interventi:

Monica Castellani, Anna Cecchini, Silvana Cerruti, Federica Foschi, Gualtiero Gori, Lidia Gualtiero, Davide Schinaia, Maria Luisa Stoppioni, Gino Valeriani.

 

Con il patrocinio di:

Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna

Libera Università dell'Autobiografia di Anghiari

Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve S. Stefano

IDAST - Iniziative demo-etno-antropologiche e di storia orale in Toscana

SIMBDEA - Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici

Istituto Storico della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della Provincia di Rimini

 

Per informazioni:

Istituto dei Musei Comunali

via F. Montevecchi, 41

Santarcangelo

Tel: 0541 - 624703

www.metweb.org

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Provincia di Rimini - Ufficio Cultura

www.cultura.provincia.rimini.it

 

Questo sito fa uso di Cookies e registra informazioni tecniche sulla tua navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information