Nevio Cavina è nato a Rimini nel 1962. Dal 1996 lavora nel campo dello spettacolo e della comunicazione, come lighting designer e direttore tecnico in collaborazione con diversi Enti e Compagnie in Italia e all'estero.

Principali collaborazioni: Studio Festi per eventi Teatrali e grandi spettacoli all'aperto (Italia - estero). Nel teatro e nella danza lavora con La Compagnia del Serraglio come fondatore e direttore tecnico; per il Festival di S. Arcangelo per gli allestimenti; con Farneto Teatro; Claudio Gasparotto; Barbara Martinini; IB Project per le Arti; per Giardini Pensili; con Fabio de Luigi per La vera storia di Fabio; per Fondazione Arturo Toscanini di Parma; per Teatro provinciale di Nagoya Giappone; per il Festival di Babilonia in Iraq; per Tokio millenario - Kobe Luminarie in Giappone; per l' Eurovisione dopo il restauro della Basilica di S. Pietro a Roma; per le Olimpiadi del Teatro a Mosca; per il Festival dos Oceanos a Lisbona; per Teatro A. Bonci Cesena e il Teatro A. Ponchielli di Cremona; per il Teatro Regio di Parma e per il Teatro Comunale di Modena.

Per Maan ha curato la direzione tecnica degli spettacoli La trilogia della Villeggiatura, La città invisibile, Le astuzie di Volpino, Eldorado.

Questo sito fa uso di Cookies e registra informazioni tecniche sulla tua navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information