Il primo giorno di festa, venerdì 6 settembre è dedicato ai paesaggi costieri del torrente Conca, si svolge tra i territori di Misano Adriatico, Cattolica e San Giovanni in Marignano con una camminata inaugurale, tappe sceniche, un concerto e gastronomia .

Una delle tappe artistiche del Festival è prevista per venerdì alle ore 20,30 nel giardino dell’ Acquario di Cattolica con lo spettacolo 'Ararat'.  La performance di teatro-danza artistica di Barbara Martinini (allieva di Pina Baush), un'attrice di grande espressività e ciò attribuisce al suo corpo scultoreo di eccezionale danzatrice una forza e un'incisività prepotenti, con la regia di  Davide Schinaia. Il pubblico sarà coinvolto in una pièce che definisce come l’esecuzione del sacrificio, in inglese è ‘performance’, lo stesso termine usato per definire qualunque azione partecipata da un pubblico. Danza e dimensione sacra, dunque, sono collegati da sempre.

Leggi l'articolo originale

Questo sito fa uso di Cookies e registra informazioni tecniche sulla tua navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information